Poesie di Pasqua

Abbiamo selezionato per voi filastrocche e poesie di Pasqua da dedicare a tutte le persone a voi care o leggerle insieme ai bambini nel giorno di Pasqua.

0
1099

Abbiamo selezionato per voi filastrocche e poesie di Pasqua da dedicare nel giorno di Pasqua a tutte le persone a voi care o leggerle insieme ai bambini. Come per le frasi auguri Pasqua anche le filastrocche e poesie di Pasqua potrebbero essere scritte nei vostri biglietti di auguri, leggerle insieme ai bambini o abbinarle ai lavoretti di Pasqua svolti da loro, da donare eventualmente a familiari ed amici nel giorno di Pasqua.

∼∼ ♥ ∼∼

Dall’uovo di Pasqua
è uscito un pulcino
di gesso arancione
col becco turchino.
Ha detto: “Vado,
mi metto in viaggio
e porto a tutti
un grande messaggio”.
E volteggiando
di qua e di là
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri,
nel cielo e per terra:
“Viva la pace,
abbasso la guerra”.
(Gianni Rodari)

∼∼ ♥ ∼∼

Nei miei sogni ho immaginato
un grande uovo colorato.
Per chi era? Per la gente
dall’Oriente all’Occidente:
pieno, pieno di sorprese
destinate ad ogni paese.
C’era dentro la saggezza
e poi tanta tenerezza,
l’altruismo, la bontà,
gioia in grande quantità.
Tanta pace, tanto amore
da riempire ogni cuore.
(Mirò Editore)

∼∼ ♥ ∼∼

È PASQUA

“È Pasqua, è Pasqua!”
dice allegro il sole
mentre gioca con i fiori delle aiuole.
“È Pasqua, è Pasqua!”
già risponde il vento
mentre insegue le nubi del firmamento.
“È Pasqua, è Pasqua!”
canta allegro il cuore
“E in questo dì è risorto il Signore!”

∼∼ ♥ ∼∼

È PASQUA

Buona Pasqua a tutti i bambini:
quelli lontani e quelli vicini
ai bambini del mondo intero
ai quali porgiamo un augurio sincero.
Buona Pasqua ai poverelli,
Buona Pasqua ai vecchierelli
anche a loro ci sentiamo vicini
col nostro amore di bambini.
Buona Pasqua per tutti gridiamo
perchè tutti fratelli siamo
e il nostro grido di bimbi innocenti
giunga nel mondo anche ai potenti:
non mandino gente a fare la guerra
in nessun posto della terra!

∼∼ ♥ ∼∼

UN MONDO DI PACE

Ogni bambino della Terra,
vuole la pace e non la guerra,
allora proprio non riesco a capire
perché tanti popoli debbono soffrire.
Se tutti i bambini che vivono al mondo,
facessero un grande girotondo,
insieme alle mamme e ai loro papà,
sarebbe di certo la felicità.
Per questo per Pasqua ho un augurio speciale,
vorrei che la pace potesse regnare,
che non esistesse mai più il dolore
e che ovunque regnasse l’amore.
Sarebbe una Pasqua universale,
senza dolori, senza più male
solo con gioia e tanto affetto,
allora sarebbe un mondo perfetto.

∼∼ ♥ ∼∼

È PASQUA

Nel grande girotondo della vita
per essere contenti che fatica!
Nessuno più saluta il suo vicino
nè ragala sorrisi ad un bambino.
Si pensa solo ai soldi e a far guerra
ma non capite che la vita è bella?
E la felicità? Adesso ve lo dico:
si trova in un abbraccio di un amico!
Se è bianco o nero che importanza ha?
Oggi è Pasqua festa dell’amore,
cerchiamo tutti di volerci bene
e se domani ce ne dimentichiamo
ci penserà Gesù a darci una mano!

∼∼ ♥ ∼∼